Profilo

Lo studio Zanettin Moscatelli viene fondato nel 1990 dall’avv. Pierantonio Zanettin del Foro di Vicenza, occupandosi in via preminente di attività di assistenza giudiziale e stragiudiziale nei campi del diritto civile e amministrativo.
L’ avv. Zanettin affianca fin da subito l’esercizio della professione ad un poderoso impegno nell’ambito delle istituzioni pubbliche locali e nazionali.
Dal 2000 al 2002 è infatti Assessore comunale di Vicenza con delega agli Affari Legali ed Istituzionali, Urbanistica ed Edilizia Privata, mentre nel maggio 2001 viene eletto alla Camera dei Deputati della Repubblica Italiana.
Dal 2006 al 2008 è Senatore della Repubblica, incarico che torna a ricoprire a decorrere dal mese di aprile 2013 e fino al mese di settembre 2014 quando viene eletto dal Parlamento Italiano in seduta comune quale membro laico del Consiglio Superiore della Magistratura, organo di massimo governo della Magistratura Italiana.
A partire dal 1998 l’attività dello Studio si amplia con l’arrivo dell’Avvocato Alessandro Moscatelli, specializzato nell’attività di assistenza giudiziale e stragiudiziale alle imprese private nonché alle società ed enti pubblici.

L’alto grado di specializzazione nel campo del diritto commerciale è arricchito dalle numerose esperienze amministrative che lo stesso matura quale membro di importanti consigli di amministrazione di società private e pubbliche.
Nel 2001 entra a far parte dello Studio l’avvocato Elena Ponso, che contribuisce con un apporto specialistico nel campo del diritto amministrativo, con particolare riferimento alla contrattualistica, agli appalti pubblici e alle procedure di evidenza pubblica.
Tale settore riceve un ulteriore incremento con l’arrivo nel gennaio 2015 dell’avvocato Antonio Ferretto di Vicenza, che vanta una consolidata esperienza nel campo della consulenza, assistenza e difesa in giudizio degli enti pubblici e nel settore assicurativo.
Oggi lo studio Zanettin Moscatelli di Vicenza è in grado di offrire un’ampia tutela dei diritti dei propri clienti nei campi del diritto civile, penale ed amministrativo.

Attività in materia civile

  • Diritto societario e fallimentare: lettere di intenti, impugnazione di bilanci, patti parasociali e clausole societarie, azioni di responsabilità verso amministratori e sindaci, contrattualistica societaria, azioni revocatorie.
  • Azioni di tutela di marchi, brevetti e proprietà intellettuale.
  • Azioni di tutela in materia di diritti reali, azioni petitorie e possessorie; obbligazioni, contratti; successioni e donazioni, diritto di famiglia.
  • Consulenza in diritto agrario, confini, tutela della proprietà rurale.
  • Responsabilità extracontrattuale, responsabilità professionale, responsabilità in materia di circolazione di veicoli, risarcimento danni derivanti dalla circolazione di veicoli, diritto assicurativo.
  • Controversie individuali di lavoro, licenziamenti, retribuzioni non corrisposte, regolamento rapporto lavorativo.
  • Assistenza in procedure di arbitrati rituali ed irrituali.
  • Consulenza in materia di commercio elettronico e redazione di contratti via Internet. Tutela della proprietà intellettuale nel commercio elettronico.

Attività in materia amministrativa

  • Preparazione di ricorsi in procedure amministrative, redazione di ricorsi al T.A.R. ed al Consiglio di Stato: consulenza amministrativa e giuridica per Enti pubblici e privati, assistenza legale in materia amministrativa anche a soggetti privati, consulenza ed impugnative in materia di edilizia ed urbanistica, consulenza e attività giudiziaria in materia di appalti pubblici.

Attività in materia penale

  • Difesa in giudizio in materia di reati previsti dal Codice penale e dalle leggi speciali.
    Assistenza alle imprese con riguardo alla responsabilita’ amministrativa degli enti di cui alla legge 231 del 2001.
  • Risarcimento danni patrimoniali e non patrimoniali derivanti da reato.